FREE ¶ Eudeamon ¼ eBook or Kindle ePUB free

FREE ò Eudeamon æ Questo romanzo racconta una storia di prigionia volontaria che diventa l estasi d a di un anima sola Nell immaginaria citt di Eudemonia, i criminali possono scegliere di scontare la loro pena in una sorta di prigione mobile il banesuit il cui perimetro dato da una seconda pelle che li isoler dal mondo Katrina Nichols, una giornalista caparbia e coraggiosa, decide di avviare un inchiesta per verificare se non si tratti di una punizione disumana e ingiusta Riesce a scambiare la propria identit con una ragazza in procinto di essere condannata e diventa cos un Bane, un detenuto che vaga indisturbato ma che percepisce il mondo solo attraverso la voce del suo Custodian Eppure, in quell isolamento, qualcuno le insegner l A, quello stato di grazia dirompente che infranger gli argini del passato Pregnant by My Father in Law 3 i criminali possono scegliere di scontare la loro pena in una sorta di prigione mobile il banesuit il cui perimetro dato da una seconda pelle che li isoler dal mondo Katrina Nichols Hero at Large (The Hunter Legacy una giornalista caparbia e coraggiosa The Rooftop (Entwined Realms, decide di avviare un inchiesta per verificare se non si tratti di una punizione disumana e ingiusta Riesce a scambiare la propria identit con una ragazza in procinto di essere condannata e diventa cos un Bane Blasphemy! un detenuto che vaga indisturbato ma che percepisce il mondo solo attraverso la voce del suo Custodian Eppure March in quell isolamento The Resume of Life, 2nd Edition qualcuno le insegner l A Reckless - Acting Edition quello stato di grazia dirompente che infranger gli argini del passato E molto fantascientifico e surreale ma nel complesso mi piaciuto.Certo non tantissimo ma stato piacevole Certi passaggi e certe scene non le ho condivise, soprattutto il fatto di trovare l A in se stessi senza aver bisogno degli altrisar che io senza i miei figli non potrei vivere anche se non li avessi mai avuti, li avrei voluti comunque prima o poi e pensare di non averli mai mi gela il sangue. Si tratta di un caso editoriale davvero curioso il romanzo originale, scritto in inglese, non mai passato per un editore, ma liberamente fruibile dal sito dell autrice, cos come altri suoi componimenti Invece, stato tradotto e pubblicato da una casa editrice italiana, sul blog della quale descritta la vicenda.Ma veniamo al romanzo, che ho letto in lingua originale avendo sentito che l edizione italiana non sia proprio perfetta.La legge della citt di Eudemonia prevede che alcune tipol Si tratta di un caso editoriale davvero curioso il romanzo originale, scritto in inglese, non mai passato per un editore, ma liberamente fruibile dal sito dell autrice, cos come altri suoi componimenti Invece, stato tradotto e pubblicato da una casa editrice italiana, sul blog della quale descritta la vicenda.Ma veniamo al romanzo, che ho letto in lingua originale avendo sentito che l edizione italiana non sia proprio perfetta.La legge della citt di Eudemonia prevede che alcune tipologie di crimini consentano al malfattore di scegliere una forma alternativa di pena rispetto al carcere partecipare al progetto Banishment , il che garantisce un forte sconto di pena Ma in che cosa consiste esattamente Il condannato viene rivestito completamente da un banesuit, una tuta di latex ipertenologica che lo avvolge in ogni sua parte e che, tramite un intelligenza artificiale collocata nel casco, ne filtra tutti i sensi rendendolo avulso da ci che avviene all esterno Inoltre, tale I.A., detta Custodian, serve a controllare i comportamenti del soggetto poich e qui sta una delle trovate fondamentali del romanzo questi lasciato libero di vivere fuori da qualsiasi istituto detentivo a scontare la propria pena Tuttavia, al bane cos chiamato chi partecipa al progetto non concesso di avere contatti con nessuno, n cittadini qualunque, n altri bane, pena delle punizioni fisiche inflitte dal Custodian ed un prolungamento di questa incarcerazione.La vita dei bane dunque di completa solitudine, poich anche il resto della popolazione li tratta come dei paria ignorandoli completamente Cercare di liberarsi dalla tuta impossibile, cos come allontanarsi dalle maintenance station, stazioni di servizio che rappresentano l unico modo in cui un bane pu liberarsi dei rifiuti corporei ed alimentarsi entrambe le operazioni dallo stesso orifizio , oltre a ricaricare la tuta stessa, la quale, tra le altre cose, capace di tergolare l ospite.La giornalista Katrina Nichols interessata a scoprire se vengano o meno rispettati i diritti umani dei bane e, tramite un espediente, fa in modo di venire imprigionata nell involucro di latex per vivere l esperienza tanto misteriosa dei bane La sola procedura di vestizione qualcosa che i pi riterrebbero estremamente perverso e terrificante Ma ci che Katrina deve affrontare in seguito ancora peggiore dall incapacit di poter comunicare con gli altri alle punizioni inflitte dal Custodian, dalle umiliazioni quotidiane agli scontri con altri bane.Ma ci sar un evento che porter a stravolgere completamente la vita di Katrina, la quale non potr pi fare a meno di vivere all interno del banesuit.Questo romanzo merita davvero pi notoriet e non capisco per l autrice non l abbia ancora pubblicato in lingua originale L unica pecca la parte di poco precedente al finale, che risulta troppo sbrigativa e poco credibile, ma della quale non posso parlarvi per ovvi motivi.Comunque sia, ve lo consiglio davvero.La recensione pu essere letta anche presso Un libro che si fatto leggere tutto d un fiato Con una trama originale che coinvolge fin dalle prime pagine, Eudeamon racconta il nuovo metodo punitivo il Banishment messo in atto nella citt di Eudemonia e basato sulla deprivazione sensoriale La tuta di lattice nero il Banesuit , che obbliga il condannato a essere isolato dal mondo, la presenza costante di un Custodian, e la dovuta sottomissione ad esso, rimandano ad alcune pratiche in uso nel bondage, ma il racconto non si ferma a quell Un libro che si fatto leggere tutto d un fiato Con una trama originale che coinvolge fin dalle prime pagine, Eudeamon racconta il nuovo metodo punitivo il Banishment messo in atto nella citt di Eudemonia e basato sulla deprivazione sensoriale La tuta di lattice nero il Banesuit , che obbliga il condannato a essere isolato dal mondo, la presenza costante di un Custodian, e la dovuta sottomissione ad esso, rimandano ad alcune pratiche in uso nel bondage, ma il racconto non si ferma a quello La profonda solitudine gi presente nella vita della protagonista e che il Banishment amplifica enormemente, costringe Katrina Bane a una introspezione minuziosa che, inaspettatamente, fa nascere qualcosa di nuovo Quel qualcosa , simbolicamente, l arrivo di Inverno nella mente di Katrina La presa di coscienza e l accettazione totale di s stessa, faranno in modo che anche verso il prossimo Katrina maturi una empatia e una comprensione che prima le erano impossibili Il libro tocca molte corde la solitudine crescente in una societ sempre pi estraniante, l elaborazione del lutto, la ricerca dell A totale, l umiliazione e la rabbia Le pecche di questo libro sono una prosa scarna rispetto all originalit della trama, i colloqui d a alcuni davvero stucchevoli tra Katrina e Inverno e un finale che scade nel convenzionale Nonostante questo, un libro che consiglio per leggere qualcosa di nuovo Nonostante un idea di fondo buona e originale, che avrebbe potuto creare un ottima ambientazione, forse cyberpunk, il libro non decolla La narrazione per lo pi statica, senza prendere mai slancio sufficiente ad essere realmente interessante lo stile di scrittura fin troppo piano e a tratti banale, evidenziando i problemi soprattutto nei dialoghi.La tematica e la soluzione della storia sono piuttosto inquietanti e mettono a disagio apologia del solipsismo ma non nella maniera straordina Nonostante un idea di fondo buona e originale, che avrebbe potuto creare un ottima ambientazione, forse cyberpunk, il libro non decolla La narrazione per lo pi statica, senza prendere mai slancio sufficiente ad essere realmente interessante lo stile di scrittura fin troppo piano e a tratti banale, evidenziando i problemi soprattutto nei dialoghi.La tematica e la soluzione della storia sono piuttosto inquietanti e mettono a disagio apologia del solipsismo ma non nella maniera straordinaria e indimenticabile dei capolavori come Straniero in terra straniera o Lazarus long e altri.Tutto sommato, un libro che non fra quelli da ricordare